Torre Testa Rosato 2019 - 92 POINTS

Torre Testa Rosato, Susumaniello in purezza, premiato dalla prestigiosa rivista tedesca Falstaff!

La Puglia è Terra di rosati, e i 92 punti attribuiti al nostro Torre Testa Rosato sono un riconoscimento che premia un lavoro importante nella rinascita di questo vitigno quasi scomparso, e che Tenute Rubino ha rigenerato in forza espressiva ed eleganza come elemento distintivo.

Il Torre Testa Rosato è un vino fresco e fruttato, tra cui spiccano note di fragola, melograno, lampone e ciliegia. Al palato è fresco ed elegante, intenso ed equilibrato con una buona nota acida.  La freschezza, la sapidità e la persistenza di questo vino lo rendono ricco di personalità e singolare nella sua tipologia. Perfetto come aperitivo in queste calde sere d’estate con i più svariati stuzzichini di mare: polpo, gamberi, calamari ma anche con la tempura di verdura. Si sposa bene con linguine agli scampi con pomodorini, risotti, frittura di mare, carpaccio di tonno e arrosti leggeri.