Saturnino, un principe dei rosati di Puglia

Torna il Saturnino e torna la festa: la nuova annata di questo vino è un autentico tuffo nella dolce estate pugliese, crogiolo di ricordi che profumano di brezza marina e suggestioni minerali.

Versatilità è la parola d’ordine degli abbinamenti del Saturnino, che si sposa meravigliosamente ai saporiti piatti della tradizione: parmigiana di melanzane, spaghetti con pomodoro e scampi, ma soprattutto è un impareggiabile compagno della tipica focaccia pugliese, preparata con pomodorini e olive e ottima insieme a mortadella e provolone. Da non perdere l’abbinamento coi ricci di mare, vera chicca dell’estate pugliese, ma anche taralli, panzerotti e le immancabili frise condite.

Il Saturnino 2019, con ben 19 vendemmie alle spalle, è stato premiato con 90 punti dalla prestigiosa rivista tedesca Fasltaff confermando, così, il livello qualitativo raggiunto, ormai costante nel tempo, e diventando un punto di rinnovamento nella tradizione.